Gli Omega 3 sono delle catene di grassi polinsaturi essenziali, indispensabili al mantenimento delle membrane cellulari, che si trovano prevalentemente nel pesce, nei crostacei, nelle noci, in alcuni oli vegetali, nella lecitina di soia e nei semi di china.

Ma perché interessano a chi si occupa di psicologia?

Studi condotti sulle popolazioni circumpolari hanno dimostrato che le persone che avevano un’alimentazione ricca di Omega 3 erano meno soggetti alla depressione stagionale rispetto a chi ne assumeva meno.

Risultati analoghi sono stati riportati anche dalla rivista The Journal Of Nutrition, Healf & Again dove si asseriva che donne depresse che assumevano quotidianamente integratori di Omega 3 mostravano una significativa riduzione dei sintomi depressivi.

Anche l’Australian and New Zeland Journal of Psychiatry ha riportato un articolo che dimostra che il livello di depressione si ridurrebbe del 50% in persone che assumono Omega 3.

Ma come agiscono?

A livello neurofisiologico sembra che queste sostanze agiscano favorendo la diminuzione di acidi grassi saturi nelle cellule e nel plasma, e che aiutino la produzione di enzimi che hanno il potere di inibire sostanze associate allo stato depressivo presenti nel sangue.

Inoltre sembra che la proprietà degli Omega 3 di mantenere l’integrità della membrana cellulare aiuti la metabolizzazione di alcune monoamine implicate nella depressione.

Vi sentite depressi?

Se il vostro tono dell’umore è basso, se fate fatica ad affrontare la giornata, se ogni cosa sembra insormontabile mangiate più pesce, crostacei e noci, questo vi farà sentire meglio!

Se poi questo non dovesse essere sufficiente, o vi sentiste curiosi di capire come mai avete la tendenza a cadere in uno stato depressivo, pensate alla possibilità di intraprendere un percorso psicologico con uno specialista che vi aiuti a far luce sul vostro modo di funzionare e che vi permetta di capire a quali risorse personali attingere per fronteggiare in modo più adeguato la vostra quotidianità.

Dott.ssa Simona Chiari

Come contattarci

Il Centro Clinico Clarense è un valido punto di riferimento, nella provincia di Brescia e Bergamo, per il supporto psicologico. Se sei interessato puoi telefonare al numero fisso 030.52.36.107, al mobile 347.07.41.347 o mandare una mail a info@centroclinicoclarense.it per prenotare un primo colloquio gratuito.

 

Psicologa clinica e psicoterapeuta a indirizzo cognitivo costruttivista, esperta in psicologia giuridica, CTU per il Tribunale di Brescia, formatrice. Si occupa di disturbi d’ansia, disturbo ossessivo-compulsivo, disturbi dell’umore, disturbi dell’apprendimento.

Potrebbe interessarti anche:

Ti è piaciuto questo articolo? Vota!

Il segreto della felicità è contenuto negli omega 3?
1 (20%) 1 vote

Share This